domenica, Ottobre 24, 2021
Home Blog Page 2

Mottola: il Presepe vivente 2018 tutti i dettagli – XIX edizione

0

Oltre cento figuranti in abiti d’epoca, antichi mestieri, soldati a cavallo, musiche natalizie in sottofondo.

Il calore dell’attesa del momento più magico dell’anno e il fascino della grotta della Natività.

Il tutto immerso in un paesaggio mozzafiato, dalle sfumature incantevoli e dagli scorci che ricostruiscono l’ambientazione di quanto accaduto nella notte che ha cambiato la storia del mondo.

La XIX edizione del Presepe vivente di Mottola organizzato dal gruppo folkloristico Motl la Fnodd con il patrocinio del Comune di Mottola e la collaborazione dell’Istituto comprensivo Alessandro Manzoni.

Due giornate da non perdere: domenica 23 dicembre e sabato 5 gennaio. Location d’eccezione saranno anche per il 2018 le grotte naturali del Santuario Madonna delle sette Lampade, nel cuore della civiltà rupestre.

Due le novità assolute. Il “Presepe nel presepe”: una scenografia con statue di circa un metro di altezza, allestita grazie alla collaborazione dell’associazione Nativity e “Il presepe dei piccoli” a cura degli alunni della scuola dell’infanzia.

IL GRANDE EVENTO. Il primo appuntamento di domenica 23 dicembre dalle ore 10:00 alle 12:00 sarà dedicato al “Presepe dei piccoli”. Una rappresentazione a cura della scuola Dante Alighieri, che vedrà come protagonisti gli alunni coordinati dai loro docenti.

Le scene verranno riprese con le immagini aeree del drone messo a disposizione da Carmine Picaro.

Lo stesso giorno, dalle ore 17:30 alle 22:00, la classica apertura con “In viaggio per Betlemme” il percorso emozionale e visivo che confluisce nella grotta per la nascita di Gesù.

Al taglio del nastro saranno presenti il sindaco Giampiero Barulli e don Graziano Marangi, parroco della chiesa di San Pietro Apostolo di Mottola.

Secondo atto sabato 5 gennaio 2019 dalle ore 18:00 alle 22:00 e la tradizionale calata dei Magi che, a cavallo, porteranno oro, incenso e mirra al Bambinello.

A seguire, l’editto di Erode: una voce narrante racconterà la “strage degli innocenti”, riproposta nel tempio allestito per l’occasione.

I dettagli del presepe 2018 sono stati illustrati nella conferenza stampa a Palazzo della Provincia di Taranto.

Il direttore artistico Piero Palagiano: “Dopo quasi vent’anni di storia, in ogni edizione rinasce l’emozione per allestire questa grande rappresentazione.

Il riscontro del pubblico e il prestigio della manifestazione oltre regione sono per noi grande stimolo”.

Il sindaco di Mottola Giampiero Barulli: “Questa è una iniziativa di enormi dimensioni ed è entrata ufficialmente tra gli eventi più attesi del territorio.

Occasione importante per divulgare le nostre bellezze e la nostra cultura”.

l dirigente scolastico Nicola Latorrata: “I più piccoli sono il futuro della nostra comunità e partecipano con grande entusiasmo”.

Laura Pausini e Biagio Antonacci, 26 giugno Stadio San Nicola Bari – PugliAttivA

0

Da oggi è ufficiale, mercoledì 26 giugno 2019, Laura Pausini e Biagio Antonacci allo Stadio San Nicola di Bari.

Saranno loro i protagonisti del un grande tour nei principali stadi italiani con 10 appuntamenti live tra cui la data in Puglia al San Nicola.

Segui l’evento su Facebook , invita i tuoi amici a partecipare e pubblica le tue foto.

Il Biglietti in prevendita già su TicketOne

Ruvo di Puglia: Notte Bianca Sabato 15 dicembre

0

Al via la Seconda edizione della Notte Bianca a Ruvo di Puglia, con il centro storico e cittadino che rimane aperto fino a notte fonda!

👉 Itinerario luminoso con Luci e Suoni d’Artista – Ruvo di Puglia
👉 Presepe tradizionale in Piazza Dante
👉 Visite guidate negli attrattori culturali della città
👉 Mercatini natalizi in Piazza Le Monache e via Cattedrale
👉 Musica live, dj set, degustazioni food&drink
👉 Apriti Ruvo! nel centro storico a cura di Vivo a Ruvo
👉 Live music a cura di Fanilu’ RistopubFreestate HOPS & MUSICHistory PubXO the Winery, La dolce vità cafè, Acinomoro EnobistrotCento Cose StoreBianco Rosso e BollicineKaribu-bar e Caffè 79Sesto Senso la NorcineriaBeery Christmas.

Ruvo di Puglia sotterranea: Visita guidata con degustazione

0

Notte Bianca a Ruvo di Puglia Sabato 15 dicembre.

Il progetto nell’ambito della II edizione della Notte Bianca – Ruvo di Puglia .

Ad organizzare il percorso la Pro Loco UNPLI Ruvo di Puglia che promuove anche la visita guidata dal tema: “Ruvo di Puglia sotterranea: una città segreta nel sottosuolo”.

Un tour guidato alla scoperta di Ruvo di Puglia da una prospettiva nuova ed inedita.

Il percorso prevede la visita guidata presso l’ipogeo della Cattedrale e il succorpo della Chiesa del Purgatorio.

Per la prima volta sarà accessibile al pubblico, attraverso un’affascinante discesa, l’ipogeo dell’ex Convento dei PP. Domenicani costituto principalmente da ambienti adibiti a deposito di derrate alimentari e vino.

Tre luoghi unici, aperti in esclusiva, dove è possibile scoprire le bellezze nascoste della Città.

I gruppi, composti da massimo 20 persone, partiranno alle ore 19:30, alle 21:00 e alle ore 21:30. 

Ogni tour si concluderà presso la Berardi Pasticceria con la degustazione del “Mandorlaccio” dolce tipico della tradizione contadina preparato dall’impasto sapiente di mandorle, miele, uova e cioccolato.

#prolocoruvodipuglia#infopointruvodipuglia#prolocounpli#RuvoDiPuglia#visitaruvodipuglia#arte#cultura#storia#Ruvolacittàsvelata#NotteBiancaRuvo#LuciESuoniDartista#luciesuonidartista2018#LaMaraviglia#Ruvocittàdarte#ruvocittàdellamusica#ruvocittàchelegge#vivoaruvo#viaggiareinpuglia#weareinpuglia#inpuglia365#Ruvosotterranea#ipogei

Natale in Comune a Putignano: spettacoli, sapori e tipicità!

0

Torna a Putignano, per la quinta edizione, la manifestazione Natale in Comune.

🎄Vivere in compagnia la festa più bella e attesa dell’anno è il nostro obiettivo principale.

✨Scintillii di luci e colori faranno brillare gli occhi di grandi e piccini immergendoli nella magica atmosfera di un tipico villaggio natalizio.

🎁Intrattenimenti di vario genere vi aspettano dall’8 dicembre: spettacoli magici, chioschetti con idee regalo artigianali e uniche, sapori e tipicità del periodo e tante attrazioni a cui sarà difficile rinunciare.

⛄️Mercatini, laboratori didattici e rinnovati stand gastronomici per la degustazione delle eccellenze pugliesi.

Tutto questo è pronto per accogliere i nostri visitatori. E ancora, il grande albero artistico in cartapesta all’interno del Chiostro Comunale.

L’animazione dello Smile Circus ( Associazione Smile – Organizzazione & Gestione Eventi ), Dj set di Radio Puglia e tanti eventi e sorprese per intrattenere e allietare le famiglie.

➡️ Natale in Comune, il resto…vieni a scoprirlo.

Sagra della Strazzata all’ombra di Federico II a Lagopesole Avigliano (Pz)

0
Sagra della Strazzata all’ombra di Federico II.
A Lagopesole, Avigliano – (Pz) dal 21 al 23 dicembre la manifestazione si terrà in Piazza Federico II.
 
Buone notizie per tutti i buongustai: torna la Sagra della Strazzata.
La piazza per tre giorni sarà animata dalla casa di Babbo Natale con mercatini.
Ci saranno artisti di strada, tanti prodotti tipici, stuzzicherie, dolci tipici e non, degustazione di vini, piatti locali come la minestra maritata con carchiola o l’acquasala con uovo fritto e pezzente.
Non manca naturalmente la mitica Strazzata, panino gustoso con il pepe nell’impasto farcito con salumi e formaggi lucani, o con frittata di peperoni e in tante altre varianti.
 
Durante le 3 giornate sarà possibile:
 
fare foto con Babbo Natale;
gironzolare per i mercatini alla ricerca degli ultimi regali;
godere dello spettacolo di artisti di strada;
degustare tanti buoni prodotti tipici;
assaporare le ultime novità con la strazzata.
 
Il Programma Completo:
Venerdì 21/12/2018 ore 17:00 apertura Mercatini con degustazione di Strazzata e altri prodotti tipici
Ore 18:00 Arriva Babbo Natale
Ore 19:00 Organettisti per le vie del Borgo
Ore 20:00 Esibizione Gruppo Pizzica “ARANEA” coreografie di Elide Lorusso
Ore 21:00 Piazza Federico II “ROCCO FIORE – FABIO SABATO DUO” in Concerto
Sabato 22/12/2018 ore 17:00 apertura Mercatini con degustazione di Strazzata e altri prodotti tipici
Ore 18:00 Arriva Babbo Natale
Ore 18:30 Le Zampogne del Pollino per le vie del Borgo
Ore 19:00 La Street Band dei Babbi Natale
Ore 20:00 Piazza Federico II “ Raffaele Maio e Valentina Telesca” in concerto
Ore 21:00 Piazza Federico II “Peppe Sileo Jazz Concert”
Domenica 23/12/2018 ore 11:00 apertura Mercatini con degustazione di Strazzata e altri prodotti tipici
Ore 11:30 Arriva Babbo Natale
Ore 12:00 Organettisti per le vie del Borgo
Ore 16:00 Laboratorio per Bambini “ IMPASTIAMO LA STRAZZATA” presso sede Proloco
Ore 17:00 Inizio sfilata dei Campanacci di San Mauro Forte
Ore 19:00 Quattro per Quattro street band
Ore 21:00 Piazza Federico II “The JeKis acoustic live”
 
Ci saranno aree ristoro riscaldate
 
Per info:
– 393.9524476 Angelo
– 0971.86251 proloco lagopesole

La Città dei Balocchi a Martina Franca

0

La Città dei Balocchi a Martina Franca (TA) – 14 dicembre ore 20:00 – 16 dicembre alle ore 18:00 – Piazza XX Settembre.

A ridosso delle festività natalizie, il comune di Martina Franca è pronto a trasformarsi in una vera e propria “Città dei Balocchi”, giocosa festa di luci e colori animata dalla presenza di artisti di strada che metteranno piede nel centro storico martinese dal 14 al 16 dicembre 2018.

La prima serata vedrà gli occhi puntati sulla performance escandescente di Dely De Marzo, un autentico maestro delle fiamme, da cui ci si lascerà estasiare a colpi di fontane di fuoco, pioggia di gocce infuocate, scintille strabilianti.

È invece un artista della magia e del cabaret Lillo Birillo, che regalerà momenti di svago e divertimento, come farà la bella Fiocchettina nel suo laboratorio-spettacolo di bolle di sapone ottenute da qualsiasi materiale da riciclo.

Unici nella loro stravaganza i musicisti della Elfo Band, pronti a far risuonare per le strade i tormentoni natalizi più belli di tutti i tempi.

Se non avete mai assistito ad uno spettacolo di lettura animata sui trampoli, allora è il caso di non lasciarsi sfuggire le Favole altoparlanti, che cattureranno l’attenzione dei più piccoli, concedendo il bis nella serata del 15.

Saranno presenti nei primi due giorni anche gli artisti della Compagnia Teste di Legno che, venerdì 14 terranno un laboratorio per costruire simpatici personaggi in gommapiuma, mentre sabato 15 daranno vita ad uno straordinario spettacolo di marionette, rendendo protagonisti proprio i bambini.

Spazio all’arte in ogni sua forma e sfumatura, con un’affascinante esibizione di “Action painting”.

Il particolare stile di pittura che riconosce all’artista una certa libertà nello sprigionare la propria energie, emozioni e sensazioni, lanciando sulla tela il colore che, gocciolando spontaneamente, andrà a creare le figure tipiche dell’espressionismo astratto.

A chiudere il quadro della seconda serata, lo show Quasimusicale di Stefano Bitetto, alias Mr. Santini, in cui si mescolano numeri di giocoleria, equilibrismo a gags musicali.

Domenica 16 dicembre i visitatori si sposteranno sulla via dello shopping martinese, accolti, a ritmo di rumba e Nuevo flamenco dal chitarrista barese Roby Otel.

Si continua a colpi di jazz dal duo chitarra-sax, formato da Michele Santoro e Laura Donatone, con un repertorio che spazia dai tanghi alla musica gitana, passando per lo swing e brani strumentali da loro composti.

Tutt’altra musica risuonerà con il gruppo dei Bandarisciò che, a bordò di un risciò, abbracceranno sonorità da tutto il mondo, dai Balcani e dalle tradizioni Klezmer, passando dal Centro e Sud America, fino a toccare la canzone d’autore italiana.

Le bolle di sapone torneranno a fluttuare nel cielo, questa volta nello spettacolo Babù Babbles…bolle senza tempo, mentre un’acrobata si esibirà in un numero di aerial silk, dando vita a figure artistiche sospese a mezz’aria, tra splendidi tessuti.

Bolas, corde e bastoni accesi riscalderanno l’atmosfera in un imperdibile Fire Show dai contorni ardenti, e l’incantevole magia di Mago Maraldo lascerà tutti senza fiato, grazie al suo innato talento da prestigiatore.

Nel corso dell’intero weekend sarà, inoltre, possibile ammirare da vicino la grande slitta di Babbo Natale, con cavalli, pony ed elfi al seguito.

La città dei Balocchi si avvale del Patrocinio del Comune di Martina Franca ed è organizzata dall’Associazione Smile di Manuel Manfuso, realtà affermata nel territorio pugliese che può contare su un team di artisti professionisti e di alto livello.

Il 14 Dicembre è anche il Christmas Jumper Day di Save the Children, il giorno in cui si indossano buffi maglioni natalizi e si regala un sorriso a tanti bambini.

I visitatori sono quindi invitati a partecipare sfoggiando un maglione e accessori a tema natalizio, scattando una foto e condividendola sui social con l’hashtag  #christmasjumperday.

Sarà questa una bella occasione per raccogliere donazioni a favore di Save the Children e donare un futuro a tanti bambini, in Italia e nel mondo.”

evento patrocinato dal Comune di Martina Franca

info: Manuel Manfuso 324.8679062

Associazione Smile – Organizzazione & Gestione Eventi

Smile CircuS – il Circo del Sorriso

Van Gogh Alive: the experience a Bari al Teatro Margherita

0
Fino al 10 febbraio 2019 – al Teatro Margherita, la mostra multimediale Van Gogh Alive – The Experience, prodotta da Grande Exhibition.
 
Van Gogh Alive – The experience è considerato il più grande successo al mondo di una mostra del genere. A Roma ha avuto quasi 140 mila visitatori e ha girato in tutto il mondo.
Un incontro ravvicinato con le opere del pittore olandese: non ci saranno i quadri originali ma il visitatore potrà vederli utilizzando la tecnologia. Avrà a disposizione più di tremila immagini di Van Gogh su vasta scala su display che riempiranno schermi giganti, pareti, pavimento, colonne, soffitti.
 
Van Gogh sarà ovunque.
 
APERTO TUTTI I GIORNI
Dal Lunedì al Giovedì 09.00 – 19.00
Venerdì, Sabato e Domenica 09.00 – 22.00
 
​L’ingresso è consentito fino a un’ora prima della chiusura.
Giorni e orari possono essere soggetti a variazioni.
 
PREZZI
Intero: 14,00€
Ridotto: (6/12 anni) 8,00€
(Studenti, over 65, disabili*) 12,00 €
Bambini sotto i sei anni: ingresso gratuito (accompagnati da un familiare)
Famiglia: (2 adulti + 2 bambini/ 1 adulto + 3 bambini) 44,00€
Maxi Famiglia: (2 adulti + 3 bambini / 1 adulto + 4 bambini) 50,00 €
 
Prenotazione Gruppi, Scuole e Attività Didattiche
Ridotto Gruppi: 10,00€ + prevendita 1,00€
Ridotto Scuole: 6,00€ + prevendita 1,00€
 
*Per gli aventi diritto all’accompagnamento secondo la Legge 104/92 l’accompagnatore ha diritto all’ingresso gratuito. Per l’accesso allo spazio per un diversamente abile è necessario contattare il personale addetto a info@vangoghbari.com.

Partecipa all’evento e pubblica le tue Foto fatte al Teatro Margherita.

Prevendita www.ticketone.it

Jovanotti a Barletta il 20 luglio

0

Jovanotti a Barletta il 20 luglio!

La nuova serie di concerti si terrà sulle spiagge e non saranno “solo” dei semplici concerti.

Chiamato il Jova Beach Party come ha spiegato “è più di un festival, più di un concerto, più di una festa, più di un dj set”.

Saranno 15 eventi dalle 16.00 a notte fonda, con ospiti, dj set, live, giochi, a cui prenderanno ovviamente parte Jovanotti e la sua band.

Dai contenuti e dalle lunghe playlist tutte diverse tra loro, con line up e ospiti che cambieranno di volta in volta, di cui sarà data notizia a ridosso delle date.

20 luglio Barletta clikka e partecipa all’Evento

https://www.facebook.com/events/203388343929344/

I biglietti sono in vendita dalle ore 10.00 del 7 dicembre sul circuito TicketOne.

NO alla Violenza! Ipercoop e Mongolfiera di Andria assieme

0

Si è tenuto il 23 novembre “Insieme per dire NO” presso l’Ipercoop – Mongolfiera di Andria.

Organizzato un meeting a cui hanno partecipato attivamente in tanti, uomini e donne.

Donne e Uomini si sono alternati nel dibattito evidenziando le varie circostanze del vissuto quotidiano, avvenimenti, comportamenti e frasi tanto declamate quotidianamente.

L’incontro è stato organizzato dal movimento “Centro Antiviolenza Riscoprirsi di Andria”, rappresentato nell’occasione dalla volontaria Francesca Liso Fortunato.

Lo spazio destinato al dibattito, all’interno della galleria commerciale, per gentile concessione della Mongolfiera in concertazione della Coop Alleanza 3.0, rappresentata nell’occasione da Marco Sasso.

Ha introdotto il seminario l’ Avv. Stefania Campanile presidente associazione Amiche per le Amiche di Andria, che ha illustrato i vari modi di fare e subire ogni tipo di violenza.

Hanno evidenziato le attività che quotidianamente svolgono in sinergia agli altri componenti delle varie associazioni.

Obiettivo dei volontari il supporto alle vittime di violenze ed ai loro familiari, persone comuni di ogni ceto sociale.

Sono stati illustrati gli strumenti giuridici a disposizione delle persone che hanno subito violenza.

Interpellata anche in questa occasione l’autrice Anna Ieva, scrittrice andriese, attenta osservatrice delle problematiche femminili.

Anna Ieva si è espressa anche con il suo Romanzo-Denuncia, non autobiografico dal titolo “Volevo Solo Amore”.

Volevo Solo Amore è stato adottato anche in questo dibattito, poiché ritenuto un vero e proprio romanzo corale, inno alla forza delle donne.

Donne che  nonostante le infinite difficoltà e le dure prove che la vita mette loro davanti, trovano sempre e comunque il coraggio di reagire.

Il romanzo evidenzia il ruolo importantissimo di una insegnante di liceo, Claudia , dalla spiccata sensibilità verso i propri allievi.

La docente all’interno della scuola svolge un importante ruolo sia nell’insegnamento che nel supporto morale e psicologico agli allievi.

Sarà attraverso un tema che la docente,  Claudia percepisce in Marika, studente di soli 16 anni, una richiesta di aiuto.

E’ stato leggendo tra le righe, che la docente ha riscontrato dall’elaborato un’agghiacciante nascosta verità.

Da quel momento Claudia, non potrà più restare indifferente e lotterà per la bambina che è stata, e alla quale hanno strappato l’innocenza in tenera età.

E’ per quella ragazza appena conosciuta che Claudia si è conquistata un ruolo così speciale nel suo cuore.

La lettura dei brani è stata affidata alla voce di Francesca Liso Fortunato, che si è prestata, interpretando abilmente alcuni passi del romanzo.

L’interpretazione ha reso la descrizione delle scene del romanzo, molto realistiche.

Meteo by PugliAttivA

Meteo Bari